Recupera carrello  Hai dimenticato la password ?
AiCARR FORMAZIONE

Da oltre 20 anni di esperienza nasce il progetto di formazione AiCARR: una nuova proposta di alto profilo, articolata e flessibile, di corsi e seminari dedicati ai professionisti di oggi e di domani.

  • Dalla formazione di base all'alta specializzazione.
  • Focus mirati su innovazioni tecnologiche e i più recenti sviluppi in campo normativo.
  • Ampio spazio a temi specialistici: impiantistica ospedaliera, smoke management, commissioning.
  • Docenti selezionati fra i migliori esperti di settore, anche a livello internazionale.
  • Corsi on demand.

Corso introduttivo teorico-pratico
IMPIANTI TERMICI E DI CLIMATIZZAZIONE PER LE STRUTTURE SANITARIE

Modulo SA02
CENTRALI TERMOFRIGORIFERE, IDRICHE E ACQUA CALDA SANITARIA - TRATTAMENTO ACQUA - CONDUZIONE E MANUTENZIONE

CONTENUTI PRINCIPALI

  • Generatori di calore ad acqua, bruciatori, stoccaggio ed alimentazione combustibili liquidi
  • Cenni alle norme di sicurezza. Primi fondamenti sulle macchine frigorifere
  • Impianti idrico-sanitari, di pressurizzazione, stoccaggio, preparazione e distribuzione dell'acqua di consumo
  • Impianti di trattamento dell'acqua. Controllo della "Legionella Pneumophila"
  • Valutazione delle esigenze manutentive e di conduzione. Scelta delle politiche di manutenzione

PROGRAMMA DIDATTICO

Prima giornata

Centrali termiche, generatori di calore, sicurezza: Cenni sui generatori di calore: aspirati, pressurizzati, in ghisa, in acciaio a tubi di fumo, a temperatura scorrevole (a bassa temperatura), a condensazione. Principi dello sfruttamento della condensazione, curve di rendimento in funzione del fattore di carico e conseguenze sul rendimento medio stagionale dei generatori. Reti e componenti di alimentazione e stoccaggio del combustibile. Cenni alle norme di sicurezza e prevenzione incendi.

Centrali ed impianti idrici: Impiego dell'acqua nelle strutture sanitarie e rischi connessi. Schemi tipici degli impianti idrici in ospedale e componenti principali. Impianti di adduzione idrica e sistemi di scarico delle acque usate. Struttura generale delle norme per impianti idrici e di scarico. Importanza del risparmio idrico. Impianti di adduzione idrica: norma UNI 9182, illustrazione dei principali argomenti: avvertenze per lo stoccaggio acqua potabile, provvedimenti contro la contaminazione, materiali per le tubazioni e loro caratteristiche. Collaudo degli impianti idrici.

Macchine e fluidi frigorigeni - centrali frigorifere: Descrizione e caratteristiche tecniche dei refrigeratori di acqua, condensazione ad aria e ad acqua. Contenimento del consumo energetico in ospedale: recupero di calore da circuiti frigoriferi. Torri di raffreddamento e condensatori ad aria. Tipologie dei sistemi ad espansione diretta e loro criticità in ambiente sanitario.

Seconda giornata

Trattamento dell'acqua: Fondamenti di chimica dell'acqua, lettura di un'analisi chimica e influenza dei singoli parametri sugli impianti: incrostazioni, corrosioni, depositi, crescite biologiche. Il trattamento dell'acqua. Impianti di produzione di acqua calda sanitaria; accorgimenti e criteri per evitare incrostazioni, corrosioni, depositi e crescite batteriche, norme di riferimento UNI-CTI 8065 e UNI 9182. Alimentazione di circuiti di raffreddamento con recupero parziale (torri evaporative) per evitare incrostazioni, corrosioni e crescite biologiche, norma di riferimento UNI-CTI 8884.

Controllo della "Legionella Pneumophila": Principi e aspetti impiantistici. Componenti dell'impianto idrico che possono favorire lo sviluppo di colonie batteriche: dispositivi di stoccaggio acqua calda, "punti morti". Impianto di distribuzione dell'acqua calda e accorgimenti per il contenimento biologico. dispositivi di stoccaggio, circuiti per il trattamento termico, bilanciamento del ricircolo e materiali impiegati. Sistemi per il controllo batteriologico negli impianti di produzione e distribuzione di acqua calda sanitaria: metodi di trattamento chimico e termico. Torri evaporative. Impianti di condizionamento e unità di trattamento aria: le sezioni di umidificazione.

Gestione, conduzione e manutenzione degli impianti: Conduzione ed esercizio degli impianti di riscaldamento e climatizzazione. Servizio Energia. I capitolati per la gestione dei sistemi di climatizzazione. La valutazione delle esigenze manutentive e la definizione della politica della manutenzione nelle strutture sanitarie. Manutenzione "classica" e "globale". Criteri tecnico-economici. Il costo della manutenzione. Schema logico per la scelta delle politiche di manutenzione: manutenzione a guasto, ciclica, migliorativa, ordinaria, preventiva, secondo condizione, straordinaria, interventi tampone. Vincoli normativi per la manutenzione degli impianti nelle strutture sanitarie.


         >

Proposte AiCARR per una
Programmazione Nazionale 2020 - 2050

 CODICE ETICO
Nei rapporti tra progettisti, installatori,
fornitori di prodotti, committenti 

 RELAZIONE
Fuel Poverty ed efficienza energetica.
Strumenti e misure di contrasto alla precarietà energetica in Italia
 

 La proposta AiCARR per il 
#GREEN ACT

  POSITION PAPER AiCARR
   
PROTOCOLLI DI INTESA
   
CONSULTAZIONI
   
LETTERE AI MINISTRI
   
CONTO TERMICO 2.0 

 


 

 
                    

Link utili 


 

Dizionario REHVA
 
 REHVA Journal
 
Come si traduce...?

Consulta il dizionario REHVA
 
Area riservata sito REHVA

 


 



QUOTA ASSOCIATIVA 2017

  
Come associarsi...

 Come rinnovare...


 

IN ESCLUSIVA PER I SOCI
(previa autenticazione sul sito)
 
Relazione finale Giunta 2014-16
Job Placement
 Progetto Tirocini

 


RISERVATO AI SOCI IN REGOLA CON LA QUOTA ASSOCIATIVA

Vademecum AiCARR - Contabilizzazione

 


RISERVATO AI SOCI IN REGOLA CON LA QUOTA ASSOCIATIVA

Manuale AiCARR - IDRONICA

 





 

 

 

 

AiCARR Associazione C.F. 80043950155 • P.IVA. 08075890965 Mappa del sito • Tutela e responsabilità • Privacy •